Sostieni i progetti di Pole Pole!

Puoi donare il cinque per mille firmando l’apposita casella della dichiarazione dei redditi (tramite CU2018, 730 o Modello Unico) inserendo il codice fiscale di Pole Pole 97665630014 come nell’esempio in basso:

5x1000

 

Attraverso una semplice erogazione liberale, puoi diventare amico sostenitore con il solo contributo minimo di 10 euro annuali, da versare ai nostri stand o con un bonifico sul conto:

Associazione Pole Pole Onlus –  Cassa di Risparmio di Asti S.p.A.  FILIALE 114 di Torino

IBAN: IT 24 V 060 8501 0000 0000 0024 469 

BENEFICI FISCALI POLE POLE ONLUS:

Le donazioni effettuate con qualsiasi mezzo di pagamento, ad esclusione di quelle per contanti, godono dei seguenti benefici fiscali, nei limiti e alle condizioni previste dalle vigenti normative e prassi:

Per le persone fisiche

  • sono detraibili dall’imposta lorda per un importo pari al 26% del loro ammontare fino ad un massimo di 30.000 €  le erogazioni liberali effettuate e favore della POLE POLE ONLUS
  • sono deducibili nel limite del 10% del proprio reddito fino a un massimo di 70.000 € (art. 14 D.L. 35/2005) le erogazioni liberali effettuate a favore di POLE POLE quale ONLUS.
  • I benefici non sono cumulabili tra loro.

 Benefici fiscali per aziende e professionisti

La donazione della tua azienda, oltre ad aiutare i bambini e comunicare l’immagine solidale della tua azienda all’esterno, è deducibile fiscalmente.

Le donazioni effettuate con qualsiasi mezzo di pagamento, a esclusione di quelle in contanti, godono dei seguenti benefici fiscali nei limiti e alle condizioni previste dalle vigenti normative e prassi:

Sono deducibili per un importo non superiore a 30.000 € o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 c. 2 lettera h del D.P.R. 917/86) le erogazioni effettuate

Sono deducibili nel limite del 10% del reddito dichiarato fino a un massimo di 70.000 € (art. 14 D.L. 35/2005) le erogazioni effettuate quale ONLUS

Sono deducibili dal reddito d’impresa ai fini delle relative imposte le erogazioni liberali in denaro o in natura, effettuate in favore delle popolazioni colpite da eventi di calamita’ pubblica o da altri eventi straordinari, senza limite di importo. (L. 13 maggio ’99, n. 133, art. 23)

I benefici non sono cumulabili tra loro.

Se vuoi aiutarci, anche un pizzico del tuo tempo può essere prezioso.